Google+
I LIBRI PIÙ DIVERTENTI A UN PREZZO ESILARANTE
Biografie
  Torna alle biografie

Irving Brecher

Semplicemente "l'uomo più divertente di Hollywood". Secondo chi? Nientemeno che Groucho Marx!
Irving Brecher
Tra gli autori più originali che il mondo dello spettacolo americano abbia mai conosciuto, fu il primo (e l’ultimo) a scrivere da solo un film per i Fratelli Marx e fu il creatore della prima sitcom. Ha raccontato di sé e della sua amicizia con Groucho Marx in modo esilarante.


COMPRA I SUOI LIBRI:




LA SCHEDA:
Data di nascita: 17-01-1914
Data di morte: 17-11-2008
Curiosità:  Inventore della prima sitcom televisiva, Vita di Riley.
La battuta: "Matusalemme visse fino a 900 anni. Ma questo perché a quei tempi non c'erano dottori".


LA BIOGRAFIA:
Chi è Irving Brecher? Forse la persona più divertente di cui... non abbiate mai sentito parlare. Tanto per darvi un'idea di cosa vi siate persi, ecco cosa ne diceva Groucho Marx: "l'unica cosa buona che è venuta fuori dal girare At The Circus è stata la mia amicizia con Irving Brecher, il più grande improvvisatore di battute di sempre".

Lui ha conosciuto e ha lavorato, mangiato e riso con tutta la Hollywood dei tempi d'oro, da John Wayne al tycoon L.B. Mayer, dal comico Jack Benny a George Burns, da Judy Garland a Ann-Margret e, ovviamente, il trio Groucho, Harpo e Chico. Non a caso Irving Brecher fu il primo (e ultimo) a scrivere ben due film dei Fratelli Marx. Ma non solo, fu anche il creatore della prima sitcom della storia della televisione, The Life of Riley con Jackie Gleason e l'autore (non accreditato) delle parti più divertenti della sceneggiatore de Il Mago di Oz di Judy Garland (che convinse a fare il film). Un vero pezzo di storia dello spettacolo, che finalmente anche i lettori italiani potranno conoscere e apprezzare grazie alla sua autobiografia A Pesca con Groucho.

 
Sagoma Srl, via Vittorio Emanuele 27, 20871 Vimercate (MB) P.I. / C.F. 02982660967